A Teramo i lavori di riqualificazione dell’antica Fonte della Noce

Intervento di riqualificazione Fonte della Noce

A Teramo i lavori di riqualificazione dell’antica Fonte della Noce, dove sostò la Regina Giovanna D’Aragona

La Marcozzi Costruzioni ha realizzato i lavori di manutenzione e riqualificazione dell’antica fontana sita nell’area naturale del Parco Fluviale della Città di Teramo, una fontana di epoca medievale a pochi passi dal centro, dove sostò anche la Regina Giovanna D’Aragona in visita a Teramo nel 1514. Per secoli Fonte della Noce è stato rifornimento idrico di tutta la zona nord di Teramo, almeno fino agli anni Trenta del secolo scorso, rimanendo poi luogo di incontro per intere generazioni.

“Siamo felici di donare questo intervento alla città, per restituire a Teramo la fontana simbolo di una storia secolare. Per alcuni giorni la nostra squadra ha lavorato per ripulire il sito, rimuovendo cespugli e arbusti pericolanti delle pareti e per liberare lo spazio affinché torni alla sua naturale bellezza, dando una mano all’amministrazione comunale anche in vista degli eventi che animeranno la città nei prossimi giorni. Sistemati inoltre dei pannelli su alcune facciate dell’ex Sert per poi consentire a dei writer di realizzare delle opere che andranno ad abbellire ulteriormente questi spazi.Un intervento a costo zero per i teramani, per dare un segnale di ripartenza, soprattutto dopo il periodo del Covid. ” – ha dichiarato l’azienda.